MERCATI – IV gamma: meglio del pre-Covid

29 Luglio 2022

Nel primo semestre 2022 la IV Gamma supera i livelli di vendite pre-Covid. Secondo i dati forniti da Nielsen (Totale IV gamma IT Iper + Super + Lis + HD – Dati aggiornati alla settimana terminante il 19/06/2022) nel primo semestre 2022 la IV Gamma registra un segno positivo sia a valore (+5,9%) che a volume (+8,3%), rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Bene anche il fatturato che ha toccato 467,3 milioni di euro.

Dopo due anni particolarmente complessi e caratterizzati dall’impatto sulle vendite dovuto all’emergenza Covid-19 e una situazione economica incerta, il settore della IV Gamma consolida la propria crescita, superando addirittura i livelli pre-pandemia.

“In una congiuntura economica particolarmente critica – ha affermato Andrea Battagliola, Presidente del Gruppo IV Gamma di Unione Italiana Food – il settore della quarta gamma è tornato a correre.  Le confezioni vendute hanno raggiunto quota 359 milioni (+7,4%), segno dell’elevato contenuto di servizio che il consumatore riconosce nei nostri prodotti.

Confidiamo che anche il secondo semestre 2022 abbia le stesse performance positive del primo. Osserviamo quindi con attenzione l’evolversi della situazione idrica in corso e dell’aumento del costo delle materie prime per poter affrontare nel migliore dei modi i prossimi mesi”.

 

  • Condividi articolo