AssoSinderesi per la responsabilità sociale di impresa

25 Marzo 2019

Per imprenditori, manager, artisti e liberi professionisti è nata AssoSinderesi Community, la comunità impegnata nel business etico, nella responsabilità sociale d’impresa e nella cultura. “AssoSinderesi Community nasce per essere un punto di scambio e mutua crescita per manager impegnati nel business etico”. Sono le parole di Donatella Rampado, ideatrice e responsabile del Progetto, già consulente esperta in marketing, comunicazione e Selfbrand, formatrice con progetti rivolti all’imprenditoria femminile di associazioni quali Fidapa, Aidda, Assolombarda, Assoservizi e Confindustria Monza e Brianza.

Il perché della Community

Per farsi domande trovare risposte, condividere opportunità e scelte attraverso cultura etica e formazione.

Chi può far parte di AssoSinderesi

Artisti, imprenditori, liberi professionisti e manager che condividono i valori del pensiero etico nella vita personale e nel business e i programmi della Community

Cosa si propone AssoSinderesi

Eventi, corsi di formazione, video e articoli esclusivi per la community e networking fra associati, iniziative personalizzate a seconda dello status dell’Associato.
Tra i fondatori figurano, oltre a Donatella Rampado, anche Rodolfo Vettorello – architetto e poeta – e Giuseppe Arditi, imprenditore e cofondatore di Ristopiù Lombardia. “Ristopiù Lombardia – afferma – è da sempre impegnata nel business etico, come testimonia il riconoscimento ottenuto dalla camera di commercio di Monza per la Responsabilità Sociale D’Impresa. Sostenere e contribuire alla nascita di questa nuova comunità di imprenditori quindi è una naturale conseguenza di un processo nel quale io credo fortemente”.

AssoSinderesi Community si è presentata al pubblico nel corso della Milano Digital Week con “Aperitivo 4.0: Il Manager Digitale”. L’evento, ospitato nella sede di Ristopiù ha approfondito il tema dell’impatto degli strumenti digitali in ambito professionale e personale. Fra i relatori: Laura Caradonna, presidente consulta Femminile di Milano e ideatrice del progetto BtoB Women in Ethic Business; Dalila Micaglio, esperta in Digital marketing e copywriter e Debora Gotti, Responsabile Marketing in Ristopiù Lombardia Spa.

  • Condividi articolo